L'assemblea ordinaria 2021 si svolgerà online, alle 6.00 in prima convocazione e ALLE 18.00 IN SECONDA CONVOCAZIONE, su Zoom.

L’Assemblea Generale è valida, in prima convocazione, con la presenza di almeno la metà degli aventi diritto al voto; IN SECONDA CONVOCAZIONE, con la presenza di qualunque numero di aventi diritto al voto.

Prima convocazione:
- 13 marzo ore  6.00 su Zoom  NON VALIDA

SECONDA CONVOCAZIONE
=================
- 13 MARZO ORE 18.00 su Zoom

Presenti:
Michele Piccinno
Francesco Potortì
Carlo Metta +1
Cristian Filippone
William Korcari
Alessandro Pace
Alessandro Martinelli
Paolo Scattini +1
Sofia Malatesta
Andrea Donadi
Danilo Antonini
Enrico De Lazzeri
Niccolò Sgaravatti +1
Marco Gastoni
Meruyert Nurtazina
Stefano Tarquini

 

I titoli di seguito corrispondono ai punti all'ordine del giorno.

Elezione segretario verbalizzante

Eletto Piccinno Michele

Approvazione verbale assemblea precedente

16 favorevoli 0 contrari

Andrea Donati lascia la riunione delegando Carlo Metta.

Relazione morale e finanziaria

  - relazione stato soci
  - utilizzo residui di cassa
  - relazione riunione EGF
  - relazione attività tornei

Il presidente presenta la relazione morale e finanziaria
Il progetto scuola continua in autonomia per l’anno in corso e verrà rivalutato nella prossima assemblea.
Il sito web necessita di volontari: Enrico De Lazzeri si propone.

15 favorevoli 0 contrari

Marco Gastoni lascia la riunione senza delegare nessuno.

Presentazione bilancio

Il tesoriere presenta il bilancio consuntivo 2021
13 favorevoli 0 contrari

Il tesoriere presenta il bilancio preventivo 2022 e il bilancio NGL fornito dal direttore del torneo Antonio Capone.

Votazione per abbassare i rimborsi dei tornei internazionali a 500€.
13 favorevoli 0 contrari

Votazione per aumentare la promozione (550€ piano A; 800€ piano B)
13 favorevoli 0 contrari

Votazione per spostare 200€ da Voci straordinarie a Promozione
8 favorevoli 4 contrari

Votazione la FIGG può aiutare i club locali sul territorio (con un quinto dei fondi per promozione)
7 favorevoli 6 contrari

Scattini propone di definire dei massimi di materiale per i club in formazione per garantire un minimo di materiale da gioco. Max 3 set.
Verrà formalizzato dal consiglio

Alessandro Martinelli e Pace propongono di portare a 1000€ le spese di promozione (togliendo 500€ da tornei internazionali e 200€ dalle voci straordinarie). On-line, come pubblicità nelle fiere, e dal vivo. Alessandro Martinelli può preparere una lista di persone da contattare.

Niccolò Sgaravatti propone di votare punto per punto.

Votazione piano A o piano B
14 piano B 0 piano A

Il bilancio preventivo è approvato con le modifiche votate.

Approvazione quote di iscrizione e penali

Il consiglio propone di non variare nulla.

Discussione sul controllo soci su EGD.

Il CF deciderà di valutare se imporre l’iscrizione alla FIGG anche per i giocatori non cittadini italiani su spinta dell’assemblea a forte maggioranza.

Danilo Antonini lascia la riunione senza delegare.
Carlo Metta viene incaricato di valutare il costo dei giocatori non FIGG.
Paolo Scattini e Mika lasciano la riunione senza delegare.
Possibile assemblea straordinaria dopo valutazione.

Votazione su lasciare le quote e le penali inalterate
13 favorevoli 0 contrari

Come valorizzare i soci che si distinguono

Targa da spedire a casa per i meriti a partire da gennaio 2021:
-Passaggio DAN
-1000 partite su EGD
-attività che portano prestigio alla FIGG (NGL)
-attività di promozione ed insegnamento (Metta, Minieri, Pace)

Votazione per approvare
10 favorevoli 0 astenuti

Criteri per decidere i premi alle tappe

Votazione per incaricare il consiglio per stabilire dei criteri minimi
9 favorevoli 1 contrario

Valorizzazione dei club

affrontato a più riprese (promozione, materiale)
incoraggiare la formalizzazione (statuto, registrazione, bilancio) tramite moduli

Aiuto sito web

Enrico De Lazzeri si propone per aiutare

Varie ed eventuali

Incoraggiare le persone non vicine ai club a iscriversi ad  https://baduk.club/welcome
Sondaggio tramite tsumego (Sgaravatti)
Rivedere il sistema dei viaggi per privilegiare i top player (Pace): primi tre del campionato italiano invitati di default, se rifiutano valgono i punti viaggio che però sono solo annuali
Rivedere il sistema dei malus per non scoraggiare i top player (Sgaravatti)

L’assemblea termina alle ore 23.20


Approvata da Francesco Potortì, presidente